fbpx

L’emergenza sanitaria dettata dall’epidemia di Coronavirus sta contribuendo di fatto a modificare comportamenti, abitudini e stili di vita in modo brusco e repentino.

Sentiamo spesso parlare di “guerra” al virus come se tutta la popolazione fosse unita e impegnata a combattere un nemico invisibile, infido e pericoloso.

Emerge crescente nella società il bisogno di esorcizzare le paure, alleggerire le tensioni, credere che “andrà tutto bene” e che riusciremo a vincere la battaglia.

E’ pur vero però che non per tutti potrà “andare tutto bene” e il prezzo di questa battaglia contro il virus sarà molto alto dal punto di vista economico, sanitario e bio-psico-sociale.

Questo periodo di limitazioni, divieti e quarantene inevitabilmente ci porta spesso ad entrare in contatto più intenso e drammatico con le nostre paure, i nostri limiti, la nostra autostima e la nostra capacità di rispondere agli eventi: la respons-abilità.

E’ naturale avere paura, temere per sè o per i propri cari, così come è naturale ed umano sdrammatizzare o sottovalutare i rischi per sè e per gli altri adottando comportamenti poco adeguati.

Diviene necessario pertanto un servizio professionale di consulenza e psicoterapia a distanza per chi sente il bisogno di chiedere aiuto per prendersi cura di sè.

I colloqui si svolgeranno online attraverso l’utilizzo della piattaforma Skype.

Per informazioni e contatti potete inviarmi direttamente una mail a gianluca.lisco@gmail.com 

Share →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button
× WhatsApp