Le aree di intervento e di competenza professionale riguardano due ambiti: attività clinica e formazione e consulenza organizzativa.
Questi due campi di azione professionale spesso presentano punti di contatto e di intersezione in quanto la relazione tra l’ individuo e l’organizzazione che sia sociale, ambientale o aziendale rientra in un modello di scambio e di comunicazione dinamico e sistemico.
La mia formazione di psicologo, psicoterapeuta e consulente organizzativo mi consente di tener presente e fare tesoro delle differenze e delle analogie tra gli interventi di natura clinica e le attività di consulenza rivolte alle Aziende e alle organizzazioni.
L’attività di consulenza clinica e la psicoterapia sono rivolte ad individui, coppie e gruppi e possono affrontare disagi e problematiche che rientrano nelle seguenti aree:
  • Ansia e panico
  • Depressione e disturbi dell’umore
  • Disturbi dell’ alimentazione
  • Disturbi e problemi nell’area della sessualità
  • Disturbi di personalità
  • Nuove dipendenze (shopping compulsivo, gioco d’azzardo patologico, dipendenza da internet)
  • Mobbing e stress sul lavoro
  • Disagi e problemi relazionali
  • Terapia di coppia e consulenza per affrontare crisi, conflitti e problemi in coppia
  • Gestione dei conflitti nelle relazioni
  • Sostegno alla genitorialità
  • Sostegno alla paternità

Le attività di consulenza e formazione proposte per Aziende e Organizzazioni rientrano nelle seguenti aree tematiche:

  • Analisi dei bisogni, progettazione ed erogazione di interventi formativi
  • Consulenza per progetti di promozione del benessere e prevenzione del burn-out per società e aziende impegnate nella cooperazione sociale e nel terzo settore.
  • Formazione esperienziale e progettazione di interventi che prevedono metodologie di outdoor training
  • Consulenza ed orientamento per inoccupati, disoccupati e persone in cerca di prima occupazione
  • Bilancio di competenze, self-marketing e autopromozione
  • Team building e team working
  • Leadership e self-leadership
  • Comunicazione efficace, negoziazione e gestione dei conflitti